Difesa dei bimbi in grembo

Movimento per la vita Venezia-Mestre.

ll Movimento per la Vita di Venezia-Mestre, nato nel 1979, ha realizzato la “culla per la vita” presso l’Ospedale Villa Salus di Mestre: si tratta di una culla termica dove è possibile lasciare un neonato, che verrà subito preso in carico dai sanitari, offrendo un’alternativa al tragico abbandono nei cassonetti della spazzatura.

La sede del Movimento si trova in zona Altobello: invitiamo ogni persona desiderosa di impegnarsi per difendere la vita più fragile ed indifesa ad unirsi a loro (https://www.movimentoperlavita.com/).

Culla segreta.

È una linea telefonica di aiuto rivolto alle donne che decidono di non riconoscere i propri figli e che permette di partorire nelle strutture idonee dei Punti Nascita degli Ospedali, in segretezza, garantendo al bambino immediata assistenza ed una rapida procedura verso l’adozione.

Se vuoi fare nascere tuo figlio (ma non puoi o non vuoi tenerlo) la legge italiana  ti garantisce il diritto di farlo nascere  in modo riservato, senza obbligo di  riconoscerlo e con garanzia dell’anonimato. Il tuo bambino sarà difeso, tutelato e inserito velocemente in una famiglia adottiva adeguata, scelta dal tribunale dei minorenni.
Culla segreta è un servizio gratuito che offre ascolto, aiuto immediato e concreto, rispetto, riservatezza ed una rete efficiente di solidarieta.

Contatta la linea verde 848.849.849 che ti informerà sui tuoi diritti sulle risorse per te ed il tuo bambino. Ti orienta nella scelta di un progetto di vita futura con lui o nella possibilità legale di non riconoscerlo, garantendoti assistenza e aiuto, nel più assoluto segreto.
Ricorda:

  • La tua volontà sara rispettata.
  • Hai sempre diritto alla assistenza sanitaria per la gravidanza ed il parto.
  • Il tuo nome non compare nella dichiarazione di nascita del bambino.
  • Hai diritto alla riservatezza e tutti gli operatori sono vincolati al segreto.

Inoltre:

  • Al decimo giorno dalla nascita il neonato non riconosciuto riceve un nome e la cittadinanza italiana.
  • Il Tribunale per i minorenni provvede ad aprire un procedimento di adottabilità per crescere il neonato in una famiglia idonea.

Seppellimento dei bambini mai nati e abortiti.

Se il tuo bambino muore prima di venire al mondo e desideri seppellire le sue spoglie sappi che è un tuo diritto (e se sei cattolico anche un tuo dovere), è un gesto d’amore e un modo per avere un posto e un corpo per cui pregare. Il tuo bambino non è morto ma aspetta le tue preghiere e prega per te.

Potrai perciò chiedere all’ospedale le sue spoglie, la legge te ne dà la possibilità (è prevista dal Dpr 285/90, art. 7, comma 50). La Chiesa lo insegna (CCC 1261), tuo figlio sarà felice per questo gesto. La vita spirituale è più grande di quella fisica.

Per informazioni puoi chiedere alla Associazione Difendere la vita con Maria (http://www.advm.org).